I Commedianti tornano con "Kinder"

Giovedì 28 Febbraio 2019 17:03 Ass. I Commedianti
Stampa

“Non c’è due senza tre e il quarto vien da sé”. Torna presso il piccolo teatrino La Stazione in Via Vincenzo Petruzzi a Putignano, sede della storica Associazione Culturale Teatrale ‘I Commedianti’, ‘Kinder’, il progetto dell’associazione putignanese che dedica alle famiglie, ma soprattutto alle nuove generazioni: una piccola rassegna domenicale di teatro e delle arti, giunta alla quarta edizione.

Un treno di colori che ha in ogni vagone una rappresentazione dedicata alle nuove generazioni e che corre spedito su un binario infinito di divertimento, apprendimento ed allegria.

Domenica 10 marzo, la compagnia ‘Teatro PAT’ aprirà il sipario con lo spettacolo intitolato ‘Florinda e l’Orco’ di e con Marco Bileddo e Tina Latorre. In scena la storia di Arturo e sua moglie Betta in trepida attesa del loro bambino: Betta, abituata a mangiare sempre cose strane, chiede ad Arturo di portarle delle mele. Grazie ad un giardino pieno di alberi di mele, Arturo può soddisfare la richiesta della moglie, ma quel giardino è magico e appartiene ad un orco che sorprende Arturo nell’atto di raccogliere i frutti. Una strana promessa legherà allora l’orco al figlio della coppia e Arturo è costretto a dare la sua parola (età consigliata: dai 5 anni in su).

Domenica 17 marzo sarà la volta della Compagnia ‘Formediterre’ che presenterà lo spettacolo ‘La Casa degli Errori’: a Ceddario Abbe, arriva una “stregga” che fa magie di tutte le misure, creando scompiglio tra gli abitanti; gli alunni non sono più promossi e fanno sempre un sacco di errori. Toccherà all’ispettore Pierro’ risolvere il caso e, attraverso interrogatori, immagini, canzoni e scene divertenti, si scopre che quella non è la casa degli orrori, ma degli errori (età consigliata: dai 6 anni in su).

Ultimo appuntamento domenica 31 marzo con ‘Produzioni Impertinenti’ che presenterà lo spettacolo ‘Peppino ed il tesoro dei briganti’ di e con G. Ciciriello (musiche di P. Santoro). La performance teatrale e narrativa usa un linguaggio evocativo fatto di voce, gesti e musica, che lascia allo spettatore la possibilità di creare mondi e immaginare per imparare così a riappropriarsi del senso profondo delle storie e a rielaborarne i contenuti mitici (età consigliata: dai 5 anni in su).

Gli spettacoli offrono un quadro variegato del coloratissimo mondo del teatro dedicato all’infanzia, ricco di linguaggi ed esperienze straordinarie. Ad ogni incontro, inoltre, una deliziosa sorpresa attenderà i bambini per rendere speciale l’ora della merenda. Preferibile la presenza di almeno un accompagnatore.

“I Commedianti” hanno voluto dedicare alle nuove generazioni un’esperienza unica che possa diventare strumento di divertimento e formazione allo stesso tempo. Sono proprio i bambini che hanno l’importante compito di scrivere il futuro e a noi spetta trovare il modo per educarli a sognare un avvenire migliore. Perché, in fondo, “tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini”.

Spettacoli: ore 17.00 – ore 18.30

Per info e prenotazioni: 328.4817943 – 338.8802160

Ecco i dettagli del programma (clicca per ingrandire)

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Febbraio 2019 17:09