"Labor Limae" incontra Gabriella Genisi

Lunedì 04 Febbraio 2019 12:38 Ass. Labor Limae
Stampa

L’associazione culturale “Labor Limae” di Putignano ospita venerdì 08 febbraio 2019 alle ore 18.30 presso la Chiesa di S. Stefano la scrittrice pugliese Gabriella Genisi, che ritorna a trovarci per dialogare sul tema del "romanzesco" in Puglia con Mariana Buttiglione, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “De Gasperi – Stefano da Putignano", profonda conoscitrice di cultura letteraria e appassionata lettrice dei romanzi della Genisi.

Gabriella Genisi è una scrittrice dalla penna sagace, ironica e intrigante che ha dato vita al commissario Lolita Lobosco, protagonista di ben sette romanzi, di cui l’ultimo capitolo della serie a lei dedicato è “Dopo tanta nebbia”, pubblicato con Sonzogno nel 2017. Nel 2018 ha pubblicato “La teoria di Camila. Una nuova geografia familiare” (Giulio Perrone Editore), un romanzo di formazione che “parla dritto al cuore perché dotato di una sensibilità affascinante e curativa”.

Partendo dalle pagine e dalle storie degli ultimi romanzi della Genisi, con le nostre ospiti affronteremo anche il tema dell'immagine della Puglia nella narrativa contemporanea italiana. Una “pugliesità” che dagli stereotipi classici come il mare, il sole, le orecchiette con le cime di rapa e la taranta, oggi è anche protagonista di romanzi e film con tutte le sue contrapposizioni e problematiche.

Introdurrà Elisabetta Bruno, presidente Labor Limae e durante la serata Ileana Lattarulo e Donatella Lerario leggeranno alcuni brani tratti dai libri.

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Febbraio 2019 10:16