Alberobello, da stasera la taranta fra i trulli

Venerdì 12 Luglio 2019 09:08 Uff. Stampa Comune Alberobello
Stampa

La tradizione della pizzica incorniciata dalla magia dei trulli di Alberobello, patrimonio dell’umanità. Due culture che si incrociano e si fondano per regalare emozioni. Inizia questa sera, alle ore 19.30, la prima edizione de «La Taranta fra i Trulli» che, fino a domenica 14 luglio, regalerà uno spettacolo inedito in Largo Martellotta. L’evento, organizzato dall’associazione «Pasqualino Gourmet Eventi» rientra nel cartellone Trulli Viventi – Summer 2019, il calendario di manifestazioni realizzato dall’amministrazione comunale per i mesi estivi con la partnership di Engie.

Si parte questa sera con il gruppo dei «Mandatari», si prosegue domani con i «Tamburellisti di Torrepaduli» e si chiude con il gran finale di domenica sera con l’Orchestra popolare «La Notte della Taranta» che per la prima volta si esibirà ad Alberobello. Non solo musica, ma anche gastronomia con prodotti tipici e birra a fare da cornice alla manifestazione. «Il nostro intento è quello di unire le tradizioni del nostro territorio nel segno della valorizzazione della pugliesità – dice Gigi Giliberti, presidente dell’associazione «Pasqualino Gourmet Eventi» – e dobbiamo ringraziare tutti i commercianti che hanno aderito alla nostra iniziativa e gli sponsor senza i quali non avremmo potuto realizzare questo evento». Un evento che sulla pagina Facebook ha già raccolto in poco tempo oltre 150mila visualizzazioni e che vuole essere una sorta di numero zero nella certezza che si possano replicare i numeri dello scorso anno ottenuti dal «Pasqualino Gourmet» (la cui seconda edizione si terrà dal 9 al 12 agosto). «Siamo molto contenti di ospitare l’Orchestra de la Notte della Taranta che ci regalerà la qualità del suo spettacolo», aggiunge Giannangelo De Giorgio, vice presidente dell’associazione «Pasqualino Gourmet Eventi». E gli fa eco l’assessore alla Cultura, Alessandra Turi, che ha patrocinato l’evento: «E’ un orgoglio per Alberobello accogliere questi gruppi e ringrazio l’associazione Pasqualino Gourmet e tutta la squadra di ragazzi che ha organizzato la manifestazione Una squadra stupenda di giovani Alberobellesi pronti a diffondere non solo la cultura e le tradizioni locali (il nostro pasqualino) ma con la Taranta anche la storia e la cultura della nostra amata Puglia. Senza il loro impegno e la loro tenacia non si sarebbe potuto realizzare un evento di tale portata che unisce le forze del territorio, commercianti e aziende in sinergia. La pizzica fa parte della nostra tradizione e quindi anche della cultura di un popolo come i nostri trulli, patrimonio dell’umanità e insieme si fonderanno in un evento davvero senza precedenti».

 

Per info: 380 7190084 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Luglio 2019 09:10