Piano di Azione, il GAL a Noci e Putignano

Sabato 24 Novembre 2018 15:20 GAL Terra dei Trulli e di Barsento
Stampa

Il GAL “Terra dei Trulli e di Barsento” incontra il territorio con un ciclo di eventi di Animazione Territoriale per presentare la Strategia di Sviluppo Locale di tipo Partecipativo plurifondo, FEASR Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale e FEAMP – Fondo Europeo per le Attività Marittime e della Pesca.

A partire dalla seconda metà del mese di novembre, infatti, sono in programma otto incontri nei Comuni della propria area di competenza - Alberobello, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Monopoli, Noci, Putignano, Sammichele di Bari e Turi - finalizzati all’illustrazione degli interventi previsti nel Piano di Azione Locale 2014-2020 negli ambiti tematici “Sviluppo ed innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali” e “Turismo sostenibile”, alla descrizione delle nuove opportunità di finanziamento a favore di soggetti pubblici e privati e dei progetti di sviluppo territoriale integrato da attivarsi a regia diretta del GAL.

 

Gli incontri sono aperti a tutta la cittadinanza e, in particolare, ai potenziali beneficiari degli interventi a bando - imprese già attive o di prossima attivazione - nei settori agricolo ed agroalimentare, turistico, ittico ed artigianale.

Dopo l’esordio a Castellana, si prosegue lunedì 26 novembre alle 18:00 presso il Chiostro di San Domenico a Noci: ad introdurre i saluti del sindaco Domenico Nisi e del presidente GAL Stefano Genco. Seguirà la relazione del dott. Raffaele Santoro, direttore tecnico del GAL Terra dei Trulli e di Barsento, sul nuovo Piano di Azione Locale, coadiuvato dallo staff.

Terza tappa mercoledì 28 novembre alle ore 17:30 nella sala consiliare del Comune di Putignano; dopo i saluti istituzionali del sindaco Domenico Giannandrea, dell’assessore all’Agricoltura ed alle Attività Produttive Sebastiano Delfine e del Presidente del GAL Stefano Genco, lo staff tecnico del Gruppo di Azione Locale illustrerà i contenuti della Strategia di Sviluppo e del Piano di Azione Locale per la programmazione 2014-2020.

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 24 Novembre 2018 15:25