GAL, a Castellana presentato il Piano di Azione Locale

Martedì 20 Novembre 2018 09:49 amministratore
Stampa

Il saluto del sindaco di Castellana Francesco De Ruvo

Con l’obiettivo di incentivare la coesione tra i vari attori del sistema rurale del nostro territorio e diffondere la sua cultura e le sue peculiarità il GAL Terra dei Trulli e di Barsento ha elaborato il Piano di Azione Locale (PAL) ed il suo Sistema di Sviluppo Locale (SSL). I piani sono stati presentati nel corso di un incontro che si è tenuto lunedì 19 novembre nella sala delle cerimonie del Palazzo Municipale di Castellana Grotte aperto dai saluti del sindaco Francesco De Ruvo, dell’assessore alle Attività Produttive Vanni Sansonetti e dal presidente del Gal Stefano Genco. A seguire i tecnici del gruppo di azione locale, in particolare il direttore GAL Raffaele Santoro, sono entrati nel dettaglio del piano e delle strategie che coinvolgono tutte le città che vi hanno aderito: Alberobello, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Monopoli, Noci, Putignano, Sammichele di Bari e Turi.

La strategia alla base del PAL 2014-2020 del GAL si sviluppa su due ambiti tematici: "Sviluppo e innovazione dei sistemi produttivi locali" e "Turismo sostenibile"; un PAL - con approccio plurifondo FEASR e FEAMP, incentrato su tre Azioni, articolate in dieci Interventi - che mira a sostenere investimenti pubblici e privati per uno sviluppo caratterizzato dalla partecipazione attiva delle comunità locali.

A breve la nostra ripresa video dell'evento.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Novembre 2018 10:01