News

Ad Andria la New Team torna a vincere

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Torna a vincere, e diremmo finalmente, la New Team Putignano. Ancora a secco dal punto di vittorie in casa, la squadra rossoblu riesce nell’importante impresa di battere, fuori casa, la Futsal Andria, squadra che staziona nella parte alta della classifica. Una vittoria che da sicuramente una grande iniezione di fiducia per il prosieguo del campionato.

CRONACA – Priva di capitan D’Aprile, la New Team Putignano si presenta sin da subito guardinga e attenta a sfruttare le ripartenze. La prima conclusione è di Anastasia, che viene parata dall’estremo difensore andriese. A sbloccare il match, però, è Magno che, intercettando una difesa poco precisa di Romanazzi, ribadisce in rete dopo una corta respinta.

La New Team non ci sta e fa salire leggermente l’intensità offensiva, colpendo una traversa con un tiro di Avitto deviato da un difensore avversario. E’ il preludio al gol del pari che arriva poco dopo, grazie ad un grande Boccardi che recupera palla a centrocampo e si invola in solitaria: mette a sedere un difensore andriese e insacca nel “sette” per un gol capolavoro!

L’1-1 non spaventa la squadra di casa di mister Michele Bizzoca che mette pressione alla porta difesa da Fabio Genchi che compie un paio di miracoli, prima che anche la traversa salvasse nuovamente la New Team. La squadra di mister Belviso sembra essere in partita e poco dopo, da fallo laterale, con una perfetta combinazione Avitto-Boccardi-Avitto, permette a Gasparro di insaccare l’1-2. La squadra di casa non ci sta e sfiora più volte il pareggio, ma Fabio Genchi dice no due volte a Magno e al num.10 andriese. Termina così la prima frazione.

La seconda frazione inizia con ancora Genchi protagonista: dopo un ritardato rinvio di Boccardi, l’estremo difensore putignanese è bravo a dire no a Magno. Boccardi, però, trova il modo per scusarsi poco dopo e, dopo un pressing intelligente della New Team, lo stesso numero 10 putignanese scarta un avversario e conclude verso la porta, con una vistosa deviazione di mano in area del numero 5 di casa: l’arbitro fa proseguire, perché la deviazione porta la palla in rete, decretando l’1-3 per il Putignano.
Anastasia avrebbe la palla per portare a tre lunghezze il vantaggio dei padroni di casa, ma manda di poco a lato. Gol sbagliato, gol subìto: è ancora Magno ad approfittare di una corta respinta di Genchi e a depositare in rete il 2-3. La partita si riaccende e Magno sale ancora in cattedra: dapprima ruba balla ad Anastasia, scarta Genchi, ma la sua conclusione trova Bianco in traiettoria, bravo ad evitare la rete del pari; dopo è ancora abile in area a girarsi e a concludere in rete: è 3-3! Genchi è strepitoso ad evitare l’offensiva dei padroni di casa che avrebbero addirittura la chance per portarsi in vantaggio, ma il tiro libero di Magno termina fuori. Nel momento di maggiore pressione dei padroni di casa, la New Team reagisce e lo fa con Avitto che va al tiro di poco fuori. Quando manca poco alla fine del match, è Avitto a regalare il gol vittoria: va via dalla difesa con la palla al piede, salta gli avversari e con un delicato “scavetto” incalza l’estremo difensore andriese: è 3-4. I secondi che scorrono prima del fischio finale sono un assalto completo alla porta difesa da Genchi che si deve superare in ben tre occasioni, di cui una anche ad un secondo dallo scadere.

Il risultato non cambia e permette, alla squadra rossoblu, di tornare, finalmente, alla vittoria, con l’abbraccio pieno di emozione di mister Belviso ai ragazzi.

Così il mister putignanese al termine del match: “Sono felicissimo della vittoria esterna, soprattutto perché abbiamo trovato conferme al duro lavoro che abbiamo eseguito durante la pausa. In settimana ho trovato una concentrazione mai vista in tutta la stagione: un gruppo compatto, coeso che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Siamo stati capaci di rimanere sempre in partita, sfruttando tutte le chance a nostra disposizione e con un pizzico di fortuna che questa volta ha premiato la nostra parte.
Con la partita di sabato prossima proveremo a dare continuità”.

Con questa vittoria, la New Team Putignano sale al quartultimo posto in classifica, in coabitazione con il Trulli&Grotte, a quota 14 punti. La New Team Putignano proverà sin da sabato prossimo a dare continuità di risultati positivi e provare a regalare la prima vittoria casalinga. Di fronte, però, ci sarà l’ostico avversario del Dream Team Palo del Colle, battuto 3-4 all’andata. La gara è in programma sabato 18 gennaio, alle ore 16.00, presso il Palafive.

 

UNDER 21 – Prova di carattere della New Team Putignano di mister D’Aprile che, nella decima giornata di campionato, fuori casa, battono per 2-6 i pari età del Futsal Andria. In gol: Rossi, Di Tomaso, Boncore, Boncore, Masi, Recchia.

Adesso, i ragazzi dell’under 21 sono attesi dal difficile incontro casalingo contro il Bitonto, in programma domenica 19 gennaio, alle ore 11.00.

FUTSAL ANDRIA - NEW TEAM PUTIGNANO 3-4 (p.t. 1-2)
RETI
: Magno (A), Boccardi (P), Gasparro (P); Boccardi (P), Magno (A), Magno (A), Avitto (P)

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Gennaio 2020 11:55  

TGR News - IL TG REGIONALE PUGLIA



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

GRTV LIVE Television

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

luisa-sposa

attivaenergia

Pane&Co

Seguici su Spreaker

Ricerca

OGGI E'

News Ansa

RSS di - ANSA.it
Updated every day - FOR PERSONAL USE ONLY

Antinia

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2020 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.