Putignano News

Settimana corta, scrive la dirigente Buttiglione

E-mail Stampa PDF

In merito alla sperimentazione della cosidetta "settimana corta" presso l'Istituto comprensivo "De Gasperi-Stefano da Putignano", interviene con una nota indirizzata ai genitori la dirigente prof.ssa Maria Anna Buttiglione. Di seguito riportiamo il testo della lettera:

In sinergia con il Comune, nella persona del dott. Domenico Mastrangelo, stiamo cercando di risolvere il problema legato ad una lunga permanenza nei pullman di alcuni alunni frequentanti la scuola primaria “Di Mizio”, i quali escono da scuola alle 13,30 ma rientrano a casa in tempi oggettivamente lunghi (ho appurato di persona che il problema non riguarda tutti gli alunni autotrasportati); con la Polizia Municipale nella persona della dott.ssa Maria Teresa Scalini, si sta cercando di garantire la presenza dei vigili all’uscita dalla Scuola “Stefano da Putignano”, alle ore 14,00.

È importante evidenziare che “la settimana corta”, attuata in molte scuole della nostra provincia ed in altre regioni italiane, viene proposta alle famiglie per un periodo breve di sperimentazione, e sarà attivata, eventualmente, il prossimo anno scolastico, ma solo e soltanto se, a seguito di sondaggio, emergerà una maggioranza qualificata di genitori che si esprimeranno attraverso un voto scritto a favore.

Le motivazioni che hanno indotto a questa proposta, dopo la consultazione degli organi collegiali, collegio dei docenti e Consiglio di Istituto della nostra scuola che si sono espressi favorevolmente, sono prettamente educativo-pedagogiche, condivise dal nostro personale scolastico:

- un intero weekend senza frequenza scolastica permetterebbe agli alunni di avere più “tempo” libero per coltivare passioni, interessi, anche al di fuori della scuola, per interagire con i genitori, con la “famiglia” in tempi più distesi;

- migliore funzionalità del sistema scuola (per es. maggiore contemporaneità dei docenti nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria);

Gli interventi didattici dei docenti saranno volti a favorire una didattica laboratoriale e collaborativa, in modo tale che la scuola sia il luogo della costruzione della conoscenza, della competenza, dell’approccio cooperativo.

È nostra intenzione favorire sempre più metodologie innovative affinché gli alunni possano costruire il proprio apprendimento in classe, in maniera partecipata, attraverso tempi più distesi nell’arco della mattinata scolastica, in un tempo scuola ridefinito rispetto a quello attualmente in vigore. Di conseguenza, i compiti assegnati a casa saranno ridotti in generale; nel fine settimana, saranno proposte attività di approfondimento da svolgersi soprattutto a scuola. Naturalmente in questa fase di sperimentazione non è stato possibile pianificare ogni aspetto organizzativo, di concerto con tutte le Istituzioni del Territorio, in maniera precisa e puntuale, cosa che verrà fatta in caso di attuazione, poiché l’intento prioritario è quello di consentire al genitore di valutare i benefici o meno del sabato libero da gestire con i propri figli. Il cambiamento proposto probabilmente per alcune famiglie sta provocando preoccupazione, disagio, criticità, e di questo me ne scuso, ma se ben progettato e condiviso, potrà portare anche notevoli miglioramenti alla nostra scuola. Occorrerà riflettere a lungo dopo la sperimentazione per cogliere reali criticità e positività, con l’auspicio che ci sia una stretta e proficua collaborazione tra scuola e famiglia, affinché esprimendo il proprio parere, ciascuno tenga conto davvero di ciò che può essere un “bene” o meno, per il proprio figlio.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Novembre 2018 15:34  

GRTV LIVE Television

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

luisa-sposa

attivaenergia

Santa lucia clinic

Seguici su Spreaker

Download app android

Download app iphone

Ricerca

OGGI E'

TGRnews IL TG REGIONALE



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

News Ansa

RSS di - ANSA.it
Updated every day - FOR PERSONAL USE ONLY

Antinia

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2019 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.