Putignano News
candidato1 candidato1 candidato1 candidato1 candidato1 candidato1

Presentata la XV edizione del Locus Festival

E-mail Stampa PDF

Per la sua quindicesima edizione, il Locus festival rinnova il suo classico logo circolare con la metafora del fuoco interiore, alimentato dalla passione per la buona musica internazionale. Passione e calore che hanno reso possibile lo sviluppo esponenziale del Locus durante questi anni, in quel magico cuore di Puglia chiamato Valle D’Itria e nel delizioso borgo antico di Locorotondo. Una line-up artistica di livello sempre più alto, posiziona il Locus fra i festival più importanti del panorama nazionale nell’estate 2019, con il supporto convinto delle istituzioni locali e dell’official partner Tormaresca, fornitore di pregiati vini doc pugliesi.

 

UN PROGRAMMA DI FUOCO

La cifra stilistica musicale del Locus 2019 è ben introdotta da un appassionante weekend di lancio, dedicato alla musica dell’anima. Sabato 27 luglio a Masseria Mavù l’evento di apertura, con l’approccio universale e d’avanguardia del polistrumentista e compositore francese FKJ aka French Kiwi Juice (biglietti in prevendita) in esclusiva nazionale, preceduto dal rap/soul italiano di qualità di Mecna.

Domenica 28 luglio in piazza Moro nel centro di Locorotondo (ingresso libero), il soul moderno di JOSÉ JAMES incarna la grande tradizione afroamericana, con un progetto dedicato al leggendario Bill Whiters in esclusiva italiana al Locus. Ad inizio serata un’altra originale esperienza americana: Tonina Saputo è una cantante, bassista e poetessa proveniente da St Louis nel Missouri.

La settimana successiva, venerdì 2 agosto ci si sposta al Lido Lullabay in contrada Pilone per il primo party in spiaggia della serie Locusbay, con il maestoso dub reggae di Channel One, celebre sound system londinese che celebra 40 anni di carriera.

Si torna a Locorotondo mercoledì 7 agosto, al Campo Sportivo Comunale con l’evento forse più atteso dai fans del Locus: il live di MS. LAURYN HILL, icona assoluta della black music mondiale, per la prima volta ed in esclusiva nel Sud Italia.

E’ l’inizio di una serie ininterrotta di grandi eventi che animeranno Locorotondo fino alla domenica. Giovedì 8 agosto in piazza si esibiscono due proposte d’avanguardia, fra jazz, virtuosismo minimalista e rock progressivo: il sassofonista e compositore americano di culto COLIN STETSON in esclusiva italiana al Locus ed il trio inglese dei MAMMAL HANDS.

Ancora in piazza Moro, venerdì 9 agosto arriva una leggenda vivente del funk & soul americano, il grande LEE FIELDS accompagnato dalla sua band The Expressions. Nella notte, after party in spiaggia con il secondo evento Locusbay: Children of Zeus sono un duo di Manchester (UK) formato dal beatmaker Konny Kon e dal cantante soul Tyler Daley.

Sabato 10 agosto la parentesi “pop” di CALCUTTA in collaborazione con Sud Est Indipendente, di nuovo al Campo Sportivo Comunale, allarga i confini stilistici del festival con uno degli artisti italiani più affermati ed interessanti del panorama nazionale contemporaneo.

L’ultimo grande evento in piazza è domenica 11 agosto con COLLE DER FOMENTO, formazione storica e di culto dell’hip hop romano, che in 25 anni di carriera si è avvicinata alla musica suonata: una maturazione culminata nell’album “Adversus” del 2018. In apertura il funk “bandistico” della P-Funking Band nel progetto con il dj Tuppi.

Il Locus 2019 termina nella natura il 14 agosto con una grande festa conclusiva fra i trulli della Masseria Mavù: il leggendario musicista inglese FOUR TET per la sua unica data italiana estiva, sarà affiancato dal suo conterraneo Ben Ufo, in un evento espressione della scena elettronica londinese ai suoi massimi livelli, aperto dal progetto live dell’italiano Khalab aka Raffaele Costantino.

Prima di fare le valigie, un salto a mare il 16 agosto per un ultimo appuntamento extra al Lido Lullabay: sarà il grande Clap! Clap! (Cristiano Crisci) a guidare le danze con il suo originale mix di suoni organici e di irresistibile dance music elettronica globale.

Infine un epilogo salentino per il Locus festival, avverrà il 21 agosto all’interno del festival Sud Est Indipendente a Gallipoli (Area Blu Salento – Lungomare Galilei) con il concerto di BEIRUT: un progetto di Zach Cordon che presenta il nuovo lavoro intitolato proprio Gallipoli, scritto e registrato tra New York, Berlino e Lecce.

 

LOCUS FOCUS & MOVIES!

I Locus Focus sono momenti che, da un po’ di anni, il festival ha deciso di ritagliarsi per approfondire argomenti in cui la musica abbia un ruolo di primo piano. Dopo la scorsa edizione con al centro i libri e con ospiti come gli scrittori e critici musicali Simon Reynolds, Geoff Dyer e Michael Zadoorian, quest’anno è la volta del cinema e dei documentari musicali.

Gli incontri pomeridiani, curati dal team di esperti formato da Nicola Gaeta, Enzo Mansueto e Vittorio Bongiorno, si svolgeranno nel centro storico di Locorotondo ed avranno come tema grandi miti della musica.

Ogni incontro sarà collegato ad un film della serie Locus Movies, proiettato di notte dopo i concerti nel suggestivo complesso di Sant’Anna di Renna che ospita anche il museo Perle di Memoria, raggiungibile a piedi appena fuori il paese.

Il programma è ancora in fase di ultimazione ma possiamo già confermare il primo film, “Sakamoto: Coda” in programma l’8 agosto. Il film racconta la carriera del pianista e compositore giapponese concentrandosi sul suo lavoro nella musica ma senza trascurare altri aspetti della sua vita come, per esempio, il suo impegno contro il nucleare. Ne viene fuori un ritratto sia dell’artista che dell’uomo. Il film diretto da Stephen Nomura Schible è stato girato in gran parte durante il periodo in cui il musicista lavorava alla colonna sonora di “The Revenant” diretto da Alejandro Gonzàlez Iñàrritu con Leonardo Di Caprio.

Presto il programma completo con altri film e con gli ospiti che parteciperanno agli incontri.

FOREVER YOUNG, 15 ANNI DI LOCUS IN MOSTRA

A 15 anni dalla nascita del festival, il Locus e Spine Bookstore, presentano una mostra realizzata da 15 illustratori e grafici di fama nazionale che omaggiano alcuni fra gli ospiti più celebri e iconici di tutte le edizioni. La mostra, intitolata “Forever Young” e prodotta in collaborazione con Pigment Workroom, sarà gratuita e visitabile durante il festival presso il laboratorio urbano de “Il Tre Ruote Ebbro”, nel cuore del centro storico di Locorotondo

PARTENARIATO ATTIVO

La rete dei partner del Locus ha una parte fondamentale nel successo del festival, ed è formata da aziende, associazioni legate al territorio e media che contribuiscono attivamente fornendo servizi e contenuti essenziali.

Come media partner, siamo felici di rinnovare la collaborazione con Radio Monte Carlo. Tra le radio più ascoltate in Italia, RMC supporterà il Locus con speciali, informazioni e contest per i biglietti, oltre a esclusive playlist preparate dai suoi dj per introdurre i concerti.

Fra le testate web musicali più interessanti, collaboriamo con L’Indiependente e Soundwall.

Per l’emissione dei biglietti ci affidiamo ai circuiti Ticketone e Vivaticket, online e presso i punti vendita autorizzati in tutta Italia, mentre Festicket offre pacchetti di biglietto ed ospitalità attraverso il suo portale internazionale specializzato.

Novità del 2019, la preziosa partecipazione di Ferrovie del Sud-Est come vettore ufficiale di Locus festival, che ci permetterà di offrire un servizio di bus speciali A/R da Bari, Lecce e Taranto per i quattro grandi eventi a pagamento di FKJ, Ms Lauryn Hill, Calcutta e Four Tet.

Tra i fornitori di cibo e bevande, oltre ai vini dell’official partner Tormaresca, abbiamo le altre eccellenze pugliesi di Eatria la valle dei sapori, di Murgella per i prodotti caseari, e di Orsini come acqua ufficiale del festival.

A Locorotondo è essenziale il supporto logistico dell’Associazione Tre Ruote Ebbro, che ospiterà la mostra Forever Young nel suo laboratorio urbano ed i Locus Movies nel Museo Perle di Memoria, mentre l’Info-Point Locorotondo / Sistema Museo sarà punto informativo oltre a curare attività esperienziali per i turisti, anche tramite il portale pugliatolive.it. Leonardo Trulli Resort ospiterà a Locorotondo parte degli ospiti e della produzione.

Facciamo rete il festival Sud-Est Indipendente con IQMF (Italian Quality Music Festival), il Distretto Produttivo Puglia Creativa, i-jazz.

Il logo, il concept ed il tema grafico del Locus 2019 sono curati da imood studio.

MAIN SPONSOR & CREDITS

Il Locus festival è ideato, diretto artisticamente e prodotto da Bass Culture srl, in collaborazione con il Comune di Locorotondo e con il supporto della Regione Puglia, nellambito dell’ “Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali. FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia”.

Al supporto istituzionale si affianca il contributo dellofficial partner Tormaresca, anche fornitore ufficiale di vini pugliesi pregiati.

Fra i main sponsor rinnoviamo la collaborazione con Maldarizzi Automotive – Mercedes Benz (Motoria), anche in qualità di fornitore ufficiale dei mezzi per produzione e artisti, e con la BCC Locorotondo. Un alto standard di ospitalità per artisti e ospiti è garantito da Oasi Villa San Martino.

Accogliamo quest’anno un marchio prestigioso come Nastro Azzurro.

Altri importanti partner e sponsor per l’edizione 2019 sono in via di conferma.

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile 2019 11:51  

GRTV LIVE Television

  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab
  • trullab

La tua pubblicità nel nostro portale

IN PRIMO PIANO


Contatore visite

Traduzione

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

luisa-sposa

attivaenergia

Santa lucia clinic

Seguici su Spreaker

Download app android

Download app iphone

Ricerca

OGGI E'

TGRnews IL TG REGIONALE



Get the Flash Player to see this player.

time2online Joomla Extensions: Simple Video Flash Player Module

News Ansa

RSS di - ANSA.it
Updated every day - FOR PERSONAL USE ONLY

Antinia

meteo


Farmacia Palazzo

Per contattare la redazione putignanonews@gmail.com
GR Radio Onda Notizie - Direttore Responsabile: Lorenzo Derobertis - Direttore di Redazione: Gianni Russo/Francesco Russo
P.Iva: 05747790722 - Aut. Tribunale Di Bari del 17/09/1990 - N. Isc. Reg. Stamp. 629
Copyright © 2019 PUTIGNANO NEWS. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.